Per la pubblicazione servono 4.500 euro, ne abbiamo raccolti il...

  • 1%

Abbiamo ancora esattamente...

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)


 80 PAGINE DI STORIE VERE, ALCUNE QUOTIDIANE O ALL’ORDINE DEL GIORNO, ALTRE PIU’ DRAMMATICHE,

CHE PARLANO DI SESSISMO E MOLESTIE PIU’ O MENO LEGITTIMATE DALLA SOCIETA’ CIRCOSTANTE

In tutti i fumetti i maschi sono disegnati con la testa di coccodrillo, a rappresentare il carattere predatorio di un modello maschile con cui tutti ci troviamo a fare i conti. Anche i maschi che non sposano questa cultura o lontani dall’avere un carattere di questo tipo sono disegnati con la testa di coccodrillo, ad indicare che anche chi si vorrebbe sottrarre a questa logica, porta il peso di uno sguardo sociale di cui difficilmente ci si può liberare.

COCCODRILLI di Thomas Mathieu

ACQUISTALO IN PREVENDITA SOSTENENDO IL PROGETTO E PUBBLICALO INSIEME A NOI!  
Se non raggiungeremo la cifra necessaria i pagamenti verranno restituiti allo scadere della campagna di raccolta. 

Puoi anche partecipare alla produzione dal basso con una donazione libera a fondo perduto a sostegno del progetto, anche in questo caso la donazione ti verrà restituita in caso di mancata pubblicazione.

Les Croccodiles (Coccodrilli), di Thomas Mathieu , edito da Le Lombard.

Un ricco volume di racconti illustrati , francese, che ci piacerebbe moltissimo tradurre e pubblicare in Italia, destinato ai giovani dai 16 anni in poi; 80 pagine di storie vere, alcune quotidiane e all’ordine del giorno, altre più drammatiche, che parlano di sessismo e molestie più o meno legittimate dalla società circostante. Non rappresentano una visione unica, non forniscono una risposta al problema, ma sollevano una riflessione su una questione che è ormai impossibile ignorare.

Nasce da “Projet Crocodiles: histoires de harcèlement et de sexisme ordinaire mises en BDs par Juliette Boutant et Thomas Mathieu ” (“Progetto Coccodrilli: storie di molestie e sessismo ordinario nei fumetti di Juliette Boutant e Thomas Mathieu), un sito che raccoglie testimonianze dal web su episodi si sessismo ordinari e straordinari. (http://projetcrocodiles.tumblr.com/)